23/08/2016 - DUE CENTRI AGRO-BUSINESS FINANZIATI DALL’UE

DUE CENTRI AGRO-BUSINESS FINANZIATI DALL’UE

I due centri agro-business localizzati a Dubrovnik e nel comune Ravno (rispettivamente in Croazia e in Bosnia Erzegovina, http://www.ravno.ba/) sono stati aperti all’inizio di giugno nell’ambito del progetto “Agro-business, arricchimento della tradizione agricola nella regione transfrontaliera Dubrovnik-Hercegovina”. Il progetto è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma di collaborazione transfrontaliera Croazia e Bosnia Erzegovina per un importo di 372.171 euro.

In Bosnia Erzegovina, oltre al comune Ravno, partecipano al progetto in qualità di partner l’associazione “Okusi Hercegovinu” (http://www.okusihercegovinu.com/) e Oxfam Italia (https://www.oxfam.org/en/countries/bosnia-and-herzegovina), con la collaborazione tecnica della facoltà agro-alimentare di Sarajevo (http://www.ppf.unsa.ba/). 


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO