21/06/2013 - Ricerca e Sviluppo: Piano governativo per il 2014-2020

Ricerca e Sviluppo: Piano governativo per il 2014-2020

(ICE) - BUDAPEST 21/6/2013

Il Governo ungherese ha approvato per il periodo 2014-2020 una nuova strategia nazionale per la ricerca e lo sviluppo, lo ha annunciato il segretario di Stato Zóltán Cséfalvay. L’obiettivo è quello di incrementare la spesa per la ricerca e l’innovazione passando dall’1,2% del PIL del 2012 all’1.8%, allineandosi così alla media europea.

La ricerca è considerata una priorità dal Governo per il periodo 2014-2020. L’obiettivo è quello di aumentare all’8% la quota dei fondi europei da destinare al settore. Altri obiettivi sono la creazione di 30 nuovi centri di ricerca e altrettanti centri tecnologici da sviluppare presso le multinazionali con il supporto statale. Il piano prevede inoltre l’aumento del numero di ricercatori, che passerebbero dagli attuali 37.000 ai 50.000 entro il 2020.

Lo Stato,  ha aggiunto il segretario di Stato, supporterà la ricerca e l’innovazione attaverso finanziamenti per le start-up, facilitando l’accesso al credito.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST