11/08/2016 - Finanziamenti per studio pre-fattibilità progetto idroelettrico

Finanziamenti per studio pre-fattibilità progetto idroelettrico

TANZANIA - Il gruppo della Banca africana di sviluppo (AfDB) ha concesso un finanziamento di due milioni di euro al governo della Tanzania per realizzare lo studio di pre-fattibilità relativo a un progetto idroelettrico a Kikonge, nel sud-ovest del Paese. A darne notizia sono i media specializzati, dai quali si apprende che il progetto per la costruzione di una diga multifunzionale a Kikonge - che includerà uno schema per l'irrigazione agricola e un impianto capace di produrre 300 MW - consentirà di incrementare del 53% la capacità della produzione idroelettrica tanzaniana. In base a quel che viene reso noto, lo studio di pre-fattibilità riguarderà lo schema irriguo per 4000 ettari di terre, lo sviluppo del settore agricolo locale, l'impianto della diga e l'associata centrale elettrica, la costruzione di una linea ad alto voltaggio per il trasporto dell'elettricità, la fornitura di acqua potabile ed elettricità alle comunità locali, lo sviluppo del turismo e delle attività legate al settore della pesca nella regione. Il costo totale dello studio di pre-fattibilità è stimato in circa 2,5 milioni di euro, la cui parte non finanziata dall'AfDB sarà garantita in parte dal governo di Dar es Salaam e in parte dal Climate Resilient Infrastructure Development Facility della cooperazione britannica. Lo studio dovrebbe essere completato in 22 mesi. [MV]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA

AMBASCIATA DAR-ES-SALAAM