18/06/2013 - Germania: i consumatori preferiscono i negozi discount

Germania: i consumatori preferiscono i negozi discount

Un numero sempre maggiore di consumatori in Germania fa acquisti presso i discount per soddisfare le proprie esigenze alimentari . Si tratta di catene come Aldi, Lidl & Co. con una quota di mercato che, in alcuni casi, supera il 50%. Questo vale, ad esempio, per i prodotti lattiero-caseari come latte, formaggio o yogurt. Anche per le verdure fresche, la frutta e il pollame  i disconut coprono oltre il 50% della domanda. Attualmente questi punti vendita stanno aprendo sezioni con  carni fresche preconfezionate e prodotti da forno per aumentare la loro quota anche in questi settori. il ricorso a prodotti alimentari di basso prezzo  fa sì che solo il 10% di tutta la spesa dei consumatori viene destinata  al cibo. Gli agricoltori ricevono dalla spesa dei consumatori sui prodotti alimentari solo un quarto del totale e questa proporzione è ancora più bassa nel caso del  pane e dei prodotti da forno, del latte e dei prodotti lattiero-caseari.
Rielaborazione dell'Ufficio ICE di Berlino su fonte “Fruchtportal”


ICE Agenzia - Berlino
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GERMANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GERMANIA

AMBASCIATA BERLINOCONSOLATO GENERALE COLONIA (Nord Reno)CONSOLATO DORTMUND (Nord Reno)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE FRANCOFORTE SUL MENO (Assia)CONSOLATO FRIBURGO (Brisgovia)CONSOLATO GENERALE HANNOVER (Bassa Sassonia)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE MONACO DI BAVIERACONSOLATO GENERALE STOCCARDA (Baden-Wuerttemberg)