01/07/2016 - Hitachi Rail Italia ottiene una commessa da 2,6 miliardi di euro da Trenitalia

Hitachi Rail Italia ottiene una commessa da 2,6 miliardi di euro da Trenitalia

Hitachi ha annunciato il 29 giugno che la sua branch italiana, Hitachi Rail Italia, ha ottenuto da Trenitalia un ordine complessivo di 300 treni, per un totale di 2,6 miliardi di euro (circa 300 miliardi di yen). La prima parte dell'ordine, per cui e' gia' stato stipulato un contratto, comprende 39 treni (195 carrozze), che verranno forniti entro gennaio 2019.

Dopo l'acquisizione di AnsaldoBreda, e la successiva fondazione di Hitachi Rail Italia nel novembre 2015, questa e' la prima grande commessa ottenuta dalla nuova societa'.

I treni ordinati sono per pendolari a due piani. Ogni treno (5 carrozze) sara' lungo 136 metri, potra' trasportare fino a 656 passeggeri e avra' una velocita' massima di 160 km/h.

La carrozzeria dei treni sara' prodotta nelle fabbriche di Pistoia e di Reggio Calabria. I motori e la componentistica elettrica saranno prodotti negli stabilimenti di Napoli. Dal Giappone, invece, arrivera' la tecnologia per la lavorazione dell'alluminio e quella per il risparmio elettrico dei motori.


Agenzia ICE di Tokyo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia