22/04/2016 - Programma di stabilità 2016

Programma di stabilità 2016

Tra le misure chiave figura una restrizione negli stipendi del settore pubblico e dei trasferimenti sociali. Nel Programma di stabilità vengono indicate le misure cruciali per il raggiungimento degli obiettivi dei conti pubblici: sul fronte delle entrate è prevista la ristrutturazione degli oneri fiscali, la diminuzione degli ostacoli amministrativi e il miglioramento del sistema delle entrate, su quello della spesa invece il prolungamento delle misure a breve termine già in corso di attuazione e nuovi provvedimenti. Il ministro delle Finanze Dusan Mramor ha detto che il programma di stabilità" elenca le misure necessarie per la realizzazione degli obiettivi economici" posti dal governo sloveno e dall'Ue. Tra questi figura il calo del rapporto deficit/Pil all'1,7 per cento, fino ad arrivare all'1 per cento nel 2018 e allo 0,4 per cento nel 2019. Un'altra considerazione alla base del nuovo programma adottato è quella che gli investimenti pubblici in Slovenia caleranno del 35 per cento quest'anno a causa del passaggio ad una nuova programmazione finanziaria a livello Ue.


Ambasciata d'Italia Lubiana
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SLOVENIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVENIA

CONSOLATO GENERALE CAPODISTRIAAMBASCIATA LUBIANA