22/03/2016 - Lanciato programma agricolo della Cooperazione italiana

Lanciato programma agricolo della Cooperazione italiana

SENEGAL – Si è svolta a Kolda, nell’omonima regione meridionale del Senegal, la cerimonia di lancio del Programma agricolo Italia-Senegal (PAIS) promosso dall’Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

A segnalarlo è il portale della Cooperazione italiana allo sviluppo, specificando che alla cerimonia hanno partecipato il segretario di Stato responsabile per le organizzazioni contadine, Moustapha Lô Diatta, e il direttore dell’ufficio dell’AICS di Dakar, Pasqualino Procacci.

Alla cerimonia erano presenti anche il Governatore della regione di Kolda, Al Hassan Sall, il coordinatore nazionale dell’iniziativa PAIS, Ahmed Fall, i consiglieri tecnici italiani dei programmi PAPSEN e PAIS ed i rappresentanti delle autorità locali e delle organizzazioni contadine.

In base a quel che viene riportato, il programma PAIS si inscrive nel quadro della strategia del presidente della Repubblica del Senegal, Macky Sall, di promuovere lo sviluppo sostenibile delle zone rurali e di perseguire l’obiettivo di autosufficienza alimentare.

Gli assi principali d’intervento del programma PAIS sono: la sistemazione idro-agricola di 2.400 ettari di zone vallive per la risicoltura pluviale, il sostegno alla meccanizzazione agricola, il finanziamento di progetti presentati dalle organizzazioni contadine, l’assistenza tecnica ai produttori e l’appoggio istituzionale.


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SENEGAL Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SENEGAL

AMBASCIATA DAKAR