16/03/2016 - Fmi conferma crescita del 6,5%

Fmi conferma crescita del 6,5%

SENEGAL – Sono molto soddisfacenti le performance macroeconomiche del Senegal, che per la prima volta in 12 anni ha raggiunto un tasso di crescita del 6,5% nel 2015.

Lo ha sottolineato un alto esponente del Fondo monetario internazionale (Fmi), Ali Mansoor, nel corso di una visita di lavoro per monitorare l’applicazione dell’Iniziativa di sostegno alla politica economica (Ispe). “Con sane riforme politiche ed economiche  il Senegal potrebbe mantenere i livelli di crescita attuale fino al 2035” ha detto Mansoor, confermando il tasso del 6,5% annunciato a dicembre dal presidente Macky Sall durante il suo discorso di fine anno. Secondo l’esperto del Fmi, i buoni risultati sono anche dovuti al lancio effettivo del Piano Senegal emergente  (Pse) e agli “ottimi risultati” dell’agricoltura grazie al miglioramento della produttività e a una buona pluviometria. Il Pse era stato lanciato nel 2014 per stimolare la crescita economica del Senegal. [CC]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SENEGAL Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SENEGAL

AMBASCIATA DAKAR