07/03/2016 - GENERALE COSTRUZIONI FERROVIARIE SPA: AMMODERNAMENTO DEL TUNNEL IVAN

GENERALE COSTRUZIONI FERROVIARIE SPA: AMMODERNAMENTO DEL TUNNEL IVAN

L’impresa Generale Costruzioni Ferroviarie S.p.A. di Roma (GCF, http://generalecostruzioniferroviarie.com/it/) sta eseguendo i lavori sul tratto più complesso del progetto di ricostruzione del binario ferroviario che collega Sarajevo e Bradina: l’ammodernamento del tunnel Ivan di 3 Km.

Fino a questo momento il tunnel Ivan permetteva una velocità per i treni di soli 20 Km/h. Facilitare il trasporto ferroviario attraverso questo tratto che da Sarajevo si dirige verso la città di Mostar e verso lo sbocco sull’Adriatico, ha un grande significato sia per il settore turistico che per lo sviluppo economico. Questo tratto è parte del Corridoio internazionale Vc ed è inserito nella SEETO Rail Comprehensive Network.

Con l’ammodernamento completo dei binari di 39 Km, le condizioni tecniche saranno innalzate agli standard europei e permetteranno una velocità di 100-120 Km/h.

I lavori di ricostruzione saranno ultimati entro l’estate del 2016.


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO