08/01/2016 - Sicurezza marittima, Luanda acquista da Finmeccanica

Sicurezza marittima, Luanda acquista da Finmeccanica

ANGOLA – L’Angola acquisterà dal gruppo italiano Finmeccanica una dotazione di equipaggiamento per la sicurezza marittima – sistemi di telecomunicazione, radar e due motovedette – del valore di circa 122 milioni di dollari.

Lo riferiscono i media locali angolani riportando una notizia diffusa dall’agenzia di stampa portoghese Lusa che riporta una recente nota diffusa dalla presidenza di Luanda.

Secondo la nota l’ordine comprende due contratti, il primo dei quali mira ad acquistare attrezzature, pezzi di ricambio e alla fornitura di un servizio di installazione e formazione per realizzare un centro nazionale e tre centri regionali di coordinamento marittimo.

Il contratto – che ammonta a circa 115 milioni di euro – prevede inoltre l’installazione da parte di Selex di alcune stazioni radar, ripetitori e mezzi di comunicazione nelle coste angolane.

Il secondo contratto – di un valore superiore ai 7 milioni di euro – autorizzato dall’ordinanza presidenziale prevede l’acquisto da Whitehead Sistemi Subacquei di due motovedette rapide e la formazione dei rispettivi equipaggio.

Sempre quest’anno, il governo dell’Angola ha ordinato sei elicotteri alla società AgustaWestland, sempre del Gruppo Finmeccanica, per un valore di circa 90 milioni di euro.


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ANGOLA

AMBASCIATA LUANDA