02/12/2015 - PER LO SVILUPPO DELLE AREE RURALI IN BOSNIA ERZEGOVINA 13,7 MILIONI DI EURO

PER LO SVILUPPO DELLE AREE RURALI IN BOSNIA ERZEGOVINA 13,7 MILIONI DI EURO

Il Consiglio dei ministri della Bosnia Erzegovina ha adottato l’Iniziativa del Ministero delle finanze e del tesoro e ha nominato la delegazione che effettuerà le trattative per la stipula dell’Accordo riguardante il finanziamento del programma di sviluppo della competitività nelle aree rurali (RCDP) tra la Bosnia Erzegovina e il Fondo Internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD, http://operations.ifad.org/web/ifad/operations/country/home/tags/bosnia_and_herzegovina), con lo scopo di diminuire la povertà nelle aree rurali del paese.

Il progetto, con un valore di 13,7 milioni di euro, coinvolgerà gli agricoltori poveri e non commerciali che non sono ancora collegati col mercato al fine di supportare il loro ingresso nella catena distributiva. Il credito sarà restituito in 18 anni compresi 3 anni di periodo di grazia ed è accompagnato da un grant di 464.000 euro. Al termine delle trattative il Ministero delle finanze e del tesoro consegnerà al Consiglio dei ministri la bozza dell’accordo per la firma dello stesso.  


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO