// - Previsioni economiche della Commissione europea e della BERS

Previsioni economiche della Commissione europea e della BERS

La Commissione europea ha previsto una crescita stabile per la Slovenia fino al 2017, secondo le stime d’autunno della Commissione la  crescita del PIL sarà del 2,6% nel 2015, dell'1,9% nel 2016 e di un ulteriore 2,5% nel 2017.
Buone anche le stime per quanto riguarda il deficit. La Slovenia dovrebbe rientrare entro i parametri di Maastricht nell'anno in corso registrando un deficit pari al 2,9% del PIL,  rispettando così gli accordi con Bruxelles. Nel 2016 il deficit dovrebbe essere del 2,4%, nel 2017 del 2%.
Anche la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) ha rivisto  al rialzo le proprie previsioni di  crescita per il 2015  portandole al 2,3%, per il 2016 la stima e’ del 2% (-0,3% rispetto all’outlook iniziale).
Il motore principale della crescita sarà, secondo le due istituzioni,  ancora l'export. Risultati positivi dovrebbero comunque arrivare anche dai consumi privati, che dovrebbero rafforzarsi grazie agli effetti derivanti da una  migliore situazione del mercato del lavoro, dagli investimenti in progetti infrastrutturali e dal cofinanziamento dei fondi UE.

Gli aggiornamenti delle previsioni giungono in un momento cruciale della discussione sulla versione finale della legge di stabilità 2016-2017, sulla quale pesano soprattutto due incognite: le retribuzioni dei dipendenti pubblici e il finanziamento delle spese per l’accoglienza dei rifugiati, che per ora ha comportato l’innalzamento dello 0,1% nella proiezione del deficit di bilancio rispetto al PIL (2,1%). Il Ministro delle Finanze, Dusan Mramor, ha dichiarato che, se si manterranno i ritmi attuali, il costo dell’accoglienza dei migranti in transito ammonterà a 123 milioni di euro il prossimo anno. Per quanto riguarda i salari dei dipendenti pubblici, se non si raggiungesse un accordo, il Governo dovrà tenere conto del fatto che le misure di austerità ora in essere, decadranno automaticamente alla fine di quest’anno.

 

 

 


Ambasciata d'Italia Lubiana
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVENIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVENIA

CONSOLATO GENERALE CAPODISTRIAAMBASCIATA LUBIANA