03/11/2015 - Governo approva bilancio 2016, deficit sotto il 2%, debito scende al 52%

Governo approva bilancio 2016, deficit sotto il 2%, debito scende al 52%

Il Governo slovacco ha approvato la proposta di bilancio presentata dal Ministro delle Finanze Peter Kazimir. Secondo il documento, il deficit delle finanze pubbliche dovrebbe raggiungere l’1,93% del PIL nel 2016, e diminuire ancora fino al pareggio di bilancio nel 2018. Il deficit di bilancio dovrebbe raggiungere la cifra di 1,557 miliardi di euro, con ricavi stimati a poco più di 30 miliardi di euro e spese per 31,985. Il bilancio prevede anche una riduzione del debito pubblico, il cui totale scenderà al 52,1% del PIL.

Nell’elaborazione del documento, il Ministero delle Finanze ha preso in considerazione le misure derivanti dai pacchetti sociali lanciati dal governo e le altre recenti modifiche alla legislazione. È stato integrato anche il 4% di aumento dello stipendio nel settore dell’amministrazione pubblica e statale, e la creazione di due nuove riserve – una per gli investimenti rilevanti e l’altra per le spese connesse alla crisi dei migranti.


Ambasciata d'Italia - 3 novembre 2015
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA