21/03/2015 - La Finlandia abolisce dal 2017 la tassa sui dolci e sui gelati.

La Finlandia abolisce dal 2017 la tassa sui dolci e sui gelati.

La Finlandia, cui si contestava la violazione della libera concorrenza tra partner comunitari, dopo un lungo negoziato con la Commissione Europea, ha deciso di abolire a partire dal 2017 le tasse su dolci e gelati. La decisione permettera’ un piu’ facile accesso al mercato finlandese da parte di prodotti italiani, in un contesto peraltro appesantito dalla natura oligopolistica della grande distribuzione (nella quasi totalita’ in mano finlandese, con l’eccezione della tedesca Lidl).

Al momento resta, invece, in vigore la tassa sulle bibite, ma anche questa dovrebbe essere soggetta a riforma. 

Da parte dell’Ambasciata, in coordinamento con il Ministero Affari Esteri e con l’Associazione Italiana degli Industriali Dolciari, e’ stata attuata un’opera di sensibilizzazione sulle competenti Autorita’ finlandesi.


Ambasciata d'Italia a Helsinki
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché FINLANDIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FINLANDIA

AMBASCIATA HELSINKI