30/09/2015 - PER LA FERROVIA SARAJEVO-BELGRADO SERVIRANNO 105 MILIONI DI EURO

PER LA FERROVIA SARAJEVO-BELGRADO SERVIRANNO 105 MILIONI DI EURO

Per l’ammodernamento della linea ferroviaria Sarajevo-Belgrado serviranno almeno 105 milioni di euro, ha annunciato il Ministero dei trasporti e delle comunicazioni della Bosnia Erzegovina.

Al summit sui Balcani occidentali che si è svolto il 27 agosto 2015 a Vienna, i rappresentanti della BiH e della Serbia hanno presentato il progetto di ammodernamento della ferrovia Sarajevo-Belgrado.

La Bosnia prevede di avvalersi del supporto internazionale per ricostruire anche i binari che da Banja Luka attraverso Novi Grad e Dobrljin si connetteranno alle ferrovie in Croazia.

La linea ferroviaria che collega Dobrljin – Novi Grad – Banja Luka – Doboj – Tuzla – Zvornik permetterebbe la realizzazione del progetto ferrovie veloci nell’Europa sud-orientale con una velocità media di 160 KM/h.

La linea ferroviaria che collegherebbe la capitale della Bosnia Erzegovina con la capitale della Serbia seguirebbe dunque i binari: Sarajevo – Zenica – Doboj – Tuzla – Zvornik – Loznica – Valjevo – Beograd.

Per il tratto Doboj – Tuzla – Zvornik è necessaria l’elettrificazione per la quale servono 90 milioni di euro. 


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO