29/09/2015 - La Banca Africana di Sviluppo (BAD) presta 113 milioni di euro per Nador West Med

La Banca Africana di Sviluppo (BAD) presta 113 milioni di euro per Nador West Med

Banca Africana di Sviluppo ha recentemente approvato un prestito al Marocco di 112,86 milioni di euro per la costruzione della prima fase del complesso portuale, logistico ed industriale di Nador West Med (www.nadorwestmed.ma/).
Tale infrastruttura, che dovrebbe entrare in funzione nel 2021, comprenderà una zona franca di 1.500 ettari ed un'area extra - portuaria di 2.500 ettari. Sono in corso le procedure per la selezione del costruttore della prima fase del progetto, che verrà scelto entro la fine del 2015 tra 13 aziende e gruppi che si sono prequalificati.
L'impresa incaricata si vedrà cosi' assegnato un appalto di circa 912 milioni di euro. I lavori di costruzione dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2016 e concludersi nel 2020. La prima fase dei lavori prevede 5.400 metri di strutture di protezione del porto (situato nella zona di Bétoya, nella provincia di Nador), 2.400 metri lineari di moli con una profondità di 18 metri, 3 terminali petroliferi (con fondale a - 20 metri), oltre a lavori di dragaggio, fondazione, riempimento e terrazzamento.Oltre alla BAD, è previsto l'intervento finanziario della BERS, del Fondo Arabo per lo Sviluppo Economico, cui si aggiungono risorse nazionali marocchine, erogate dall'Agenzia Speciale Tangeri Mediterraneo (www.tmsa.ma/) e dal Fondo Hassan II.
(ICE CASABLANCA)

 


Ambasciata d'Italia a Rabat
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MAROCCO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MAROCCO

CONSOLATO GENERALE CASABLANCA (Casablanca)AMBASCIATA RABAT