11/09/2015 - FONDI UE: RISTRUTTURAZIONE DI 31 CASTELLI UNGHERESI NEI PROSSIMI ANNI

FONDI UE: RISTRUTTURAZIONE DI 31 CASTELLI UNGHERESI NEI PROSSIMI ANNI

(ICE) - BUDAPEST 11/9/2015

Il Governo ungherese ha approvato il Programma Nazionale per la Ristrutturazione dei Castelli, grazie al quale 31 castelli saranno parzialmente o interamente ristrutturati in Ungheria – ha annunciato il Sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento. Il progetto ammonta complessivamente a 25 miliardi di fiorini, pari a circa 83 milioni di euro, e sarà finanziato parzialmente dai fondi europei. Lo scopo del programma è lo sviluppo e la protezione del patrimonio culturale e naturale. Si prevedono 3 fasi di ristrutturazione durante le quali saranno ristrutturati i seguenti castelli:
1a fase - 15 milioni di euro: Diósgyőr, Eger, Kisvárda, Sümeg a partire dalla fine del 2015.
2a fase - 40 milioni di euro: Szigetvár, Gyula, Csesznek, Tata, Visegrád, Mosonmagyaróvár, Somló, Nagyvázsony, Szerencs, Csókakő, Várpalota, Várgesztes, Simontornya a partire dal 2017.
3a fase – 28 milioni di euro: Ónod, Sirok, Esztergom, Nógrád, Szigliget, Hollókő, Régec, Sárospatak, Szögliget, Drégelypalánk, Kerek, Sárvár, Döbrente, Gyulakeszi a partire dalla fine del 2017 o dall’inizio del 2018.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST