// - L'Autorità regolatrice del mercato azionario saudita CMA (Capital Markets Authority) conferma l’apertura del mercato azionario saudita a partire dal

L'Autorità regolatrice del mercato azionario saudita CMA (Capital  Markets Authority) conferma l’apertura del mercato azionario saudita a partire dal

A conferma di quanto anticipato nel luglio 2014 (rif.  Highlight di questa Ambasciata del 24.7.2014) , la CMA ha informato che il mercato azionario saudita (Tadawul) sarà presto aperto agli investitori che non fanno parte del GCC (Consiglio di Cooperazione del Golfo). La regolamentazione attuativa dovrebbe essere pubblicata a partire dal 4 maggio p.v.  ma stando al progetto di legge si prevede che agli stranieri sarà consentito di possedere fino a un massimo del 20% del capitale azionario delle società quotate in borsa  (con una quota per singolo investitore straniero non superiore al 5%) e finanche un massimo del 10% del  valore di mercato. Solo ai soggetti stranieri con SR18.75miliardi (circa 5 miliardi USD) di patrimonio in gestione, saranno concesse licenze commerciali, gli investitori con un patrimonio minimo di SR11.25 potrebbero invece essere esentati. Ad oggi, gli stranieri sono autorizzati soltanto a stipulare contratti swap tramite intermediari sauditi con licenza, come le banche e i broker di investimento.


AMBASCIATA D'ITALIA
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ARABIA SAUDITA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ARABIA SAUDITA

CONSOLATO GENERALE GEDDAAMBASCIATA RIAD