29/04/2015 - Il paese ospiterà il 70% delle infrastrutture astronomiche globali

Il paese ospiterà il 70% delle infrastrutture astronomiche globali

CILE – Entro il 2020, il Cile ospiterà circa il 70% delle infrastrutture astronomiche mondiali: lo ha annunciato la presidente Michelle Bachelet alla posa della prima pietra per l’avvio dei lavori del Large SynopticSurveyTelescope (LSST) a Vicuña, nel nord del paese, un progetto che per la ricerca rappresenta un grande passo in avanti. "Per misurarne la portata, è sufficiente sapere che durante il suo primo mese di attività, la capacità di LSST supererà quello che in precedenza si sarebbe potuto osservare se tutti i telescopi preesistenti fossero stati messi insieme” ha detto Bachelet.

Il nuovo telescopio LSST sarà costruito nella zona di Cerro Pachon, 532 km a nord di Santiago, e integrato nella rete dell’Associazione delle Università per la Ricerca in Astronomia (AURA), attiva in Cile dal momento dell’entrata in servizio del primo grande osservatorio internazionale a Tololo,  nel 1961. Il nuovo impianto sarà costruito attorno a un telescopio con una lente di 8 metri (26 piedi) di diametro, e una macchina fotografica capace di scattare immagini da 3 miliardi di pixel. Sarà utilizzato per osservare e identificare ogni sorta di oggetto spaziale: “Il salto tecnologico sarà rivoluzionario. Le informazioni che questo telescopio fornirà senza dubbio apriranno nuovi campi di ricerca, nuove domande a cui per anni ricercatori di tutto il mondo tenteranno di dare una risposta” ha aggiunto Bachelet.


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CILE

AMBASCIATA SANTIAGO