16/04/2013 - Il Fondo Monetario Internazionale rivede al ribasso le stime di crescita del Pil ucraino

Il Fondo Monetario Internazionale rivede al ribasso le stime di crescita del Pil ucraino

Il Fondo Monetario Internazionale ha rivisto al ribasso le stime di crescita del PIL ucraino nel 2013. Rispetto alle previsioni iniziali, che indicavano una crescita del 3.5 %, gli esperti di Washington hanno ora aggiornato l’outlook sull’Ucraina, che nel 2013 dovrebbe avere una crescita vicina allo 0.

La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo prevede invece una crescita del PIL intorno all’1%, mentre il Governo ucraino ha indicato nella legge di bilancio una crescita del 3%.

Secondo il Fondo Monetario Internazionale, che ha rivisto al ribasso anche le stime sull’inflazione (da 7.4% a 0.5%), l’economia ucraina dovrebbe ritornare a crescere nel 2014, con una espansione del PIL del 2.8 % (inflazione del 4.7 %).


Ambasciata d'Italia in Ucraina
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché UCRAINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UCRAINA

AMBASCIATA KIEV