17/02/2015 - Accordo con partner internazionali per costruzione centro di formazione

Accordo con partner internazionali per costruzione centro di formazione

ANGOLA – Unione europea e Unicef (il fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia) hanno firmato il 12 febbraio  un accordo per sostenere il governo angolano nella creazione di un centro di formazione professionale nel settore delle acque (Cpfa).

L’accordo, del valore di 830 mila euro, è parte di un progetto più ampio, volto alla realizzazione del Cfpa, per il quale sono stati stanziati complessivamente 11,8 milioni di euro. I finanziatori sono l’Unione europea (6 milioni), il governo angolano (4,17 milioni), la Banca Mondiale (1,5 milioni) e l’Unicef (130 mila euro).

Il centro sorgerà nella regione di Ongazanga, nella provincia di Luanda, a 15 chilometri di distanza dalla località di Catete. A gestirlo sarà il governo e il suo scopo sarà di formare tecnici qualificati ed esperti nella distribuzione dell’acqua potabile. Grazie a queste azioni si contribuirà a ridurre la mortalità per malattie legate all’indisponibilità di acqua pulita. [DM]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ANGOLA

AMBASCIATA LUANDA