15/01/2015 - Negoziati con l’Ue sull’esportazione di carne e selvaggina

Negoziati con l’Ue sull’esportazione di carne e selvaggina

SUDAFRICA – Il Sudafrica sta negoziando con l’Ue l’esportazione di carne e selvaggina verso i 28 stati membri dell’Unione. Lo ha annunciato il ministro sudafricano dell’Agricoltura Senzeni Zokwana.

Al momento “il Sudafrica sta ancora negoziando l’accesso al mercato” europeo, ha spiegato Zokwana, che ha ricordato come prima del 2001 questo tipo di esportazioni fossero “lucrative” per il paese, che tuttavia ha perso da allora l’opportunità di vendere per alcuni requisiti non soddisfatti in materia sanitaria. A febbraio 2014, tuttavia, il Sudafrica è stato di nuovo dichiarato “libero” da malattie del bestiame. Il prossimo passo, ha anticipato il direttore generale del ministero, Mooketsa Ramasodi, sarà l’invio di una squadra di tecnici dall’Ue per stabilire se la carne sudafricana è adatta all’importazione.

Per prevenire l’insorgere di epidemie, il governo sta pianificando di vaccinare circa mezzo milione di capi di bestiame nella provincia del KwaZulu-Natal. Le esportazioni sperate, tuttavia, non riguarderebbero solo la carne di manzo, ma anche quella di animali originari dell’area africana come impala e kudu. [DM]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SUD AFRICA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SUD AFRICA

CONSOLATO CAPE TOWNCONSOLATO GENERALE JOHANNESBURGAMBASCIATA PRETORIA