13/01/2015 - Brasile: annunciata la riduzione dei dazi sui componenti di autoveicoli.

Brasile: annunciata la riduzione dei dazi sui componenti di autoveicoli.

Il Ministero dello Sviluppo, dell’Industria e del Commercio brasiliano (MDIC) ha annunciato una riduzione (2% dell’aliquota sul valore) delle misure tariffarie per l’importazione in Brasile di componenti di autoveicoli destinati all’impiego nelle produzioni dell’industria automobilistica. Il MDIC, in un comunicato stampa, ha motivato la decisione sulla base della necessità di assicurare maggiore competitività al settore. La decisione trova fondamento nell’accordo bilaterale fra Brasile e Argentina in materia di industria automobilistica, settore escluso dalla disciplina comune Mercosul.

Il provvedimento (di cui alla Risoluzione n. 116 del 18 dicembre 2014, pubblicata nel Diario Oficial da União - DOU del 19/12/2014 - vedi il link http://www.jusbrasil.com.br/diarios/82650937/dou-secao-1-19-12-2014-pg-4), individua le componenti dei veicoli interessate, come pure le specifiche riduzioni di dazi, accordate senza previsioni di scadenza temporale o di limitazione per quote. 


Ambasciata d'Italia - Brasilia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché BRASILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BRASILE

CONSOLATO BELO HORIZONTE (Minas Gerais)AMBASCIATA BRASILIACONSOLATO GENERALE CURITIBA (Paranà)CONSOLATO GENERALE PORTO ALEGRE (Rio Grande do Sul)CONSOLATO RECIFE (Pernambuco)CONSOLATO GENERALE RIO DE JANEIROCONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE SAN PAOLO