02/12/2014 - Privatizzazione del monopolio di Stato sulla produzione e vendita del sale da tavola

Privatizzazione del monopolio di Stato sulla produzione e vendita del sale da tavola

All’interno della nuova riforma per la razionalizzazione delle Società di Stato cinesi è stata avviata la privatizzazione del  monopolio di Stato sulla produzione e vendita del sale da tavola.

La deregolamentazione del settore pubblico è tesa a favorire una maggiore concorrenza tra le imprese al fine di ridurre l’inefficienza del mercato.  Ad oggi la Cina risulta  il più grande consumatore mondiale di sale, compreso quello utilizzato nell'industria chimica, assommando ad un quarto della domanda globale (dati 2012). La riforma del China National Salt Industry Corporationinizierà’ non prima del 2016 e non vi sono ancora chiarimenti sulle modalità operative per le società’ straniere, al momento le uniche informazioni disponibili indicano la possibilità dei distributori locali di operare su tutto il territorio nazionale, ovviando alle precedenti restrizioni basate sulla regione di appartenenza.


Consolato Generale d'Italia a Shanghai
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia