20/11/2014 - APPALTI PUBBLICI UNGHERESI: OPPORTUNITÀ PER LE PMI

APPALTI PUBBLICI UNGHERESI: OPPORTUNITÀ PER LE PMI

(ICE) - BUDAPEST 20/11/2014

Secondo quanto riportato da Magyar Nemzet Online, lo scorso anno le micro, piccole e medie imprese si sono aggiudicate l’83,7% delle gare d’appalto ungheresi ottenendo circa 2 miliardi di euro, ovvero il 27,5 % del budget totale.

Rispetto al 2012 il numero di gare d’appalto è cresciuto del 40% con conseguente incremento del budget. Nel 2013 si sono concluse 12.000 gare per un valore complessivo di circa 8 miliardi di euro, ovvero l’8% del PIL.

Il Governo, che prevede di emanare una nuova legge per gli appalti pubblici, si è posto come obiettivo quello di dare maggiori opportunità alle PMI, migliorando l’accesso ai bandi di gara.

Un fattore che verrà considerato prioritario per l’aggiudicazione delle gare sarà la possibilità di creare nuovi posti di lavoro e di presentare – grazie alla qualità ed alle soluzioni innovative dei prodotti o servizi – un valore aggiunto per il mercato ungherese. 


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST