31/10/2014 - AMPLIAMENTO DELLA WESTCAST HUNGARY

AMPLIAMENTO DELLA WESTCAST HUNGARY

(ICE) - BUDAPEST 31/10/2014

L’azienda di proprietà cinese Westcast Hungary, specializzata nella produzione di collettori di scarico e di turbocompressori, ha investito quest’anno nello sviluppo tecnologico del proprio stabilimento un importo totale di circa 24,5 milioni di euro ed entro la fine dell’anno prevede di acquistare macchine a controllo computerizzato per un valore di circa 15 milioni di euro. L’azienda attualmente impiega 1450 persone e grazie all’investimento, entro il 2020, il numero dei dipendenti crescerà a 2500. L’azienda possiede fabbriche in Canada, negli Stati Uniti, in Ungheria ed in Cina e tutti gli ordini europei vengono eseguiti dalla fabbrica ungherese di Oroszlány (città settentrionale dell’Ungheria). 


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST