14/10/2014 - Il Paese terzo produttore africano di carbone di legname

Il Paese terzo produttore africano di carbone di legname

MOZAMBICO – Il Mozambico – scrive il portale Macauhub – è il terzo produttore di carbone di legna in Africa e utilizza circa 17 milioni di metri cubi di legno l’anno per alimentarne l’industria, secondo dati diffusi dall’Istituto mozambicano per la ricerca agricola (Ami).

In Africa – continente che raggruppa sette dei primi dieci produttori mondiali di questa risorsa, solo Nigeria ed Etiopia si posizionano davanti all’ex-colonia portoghese. Secondo la ricerca citata da Macauhub, una delle ragioni della rapida crescita di questa industria è l’espansione delle aree urbane, che ne fa crescere il consumo a uso domestico.

D’altra parte, conclude lo studio – realizzato dalla ricercatrice Rosalina Chavana in collaborazione con l’Università del Michigan – “la produzione di carbone di legna è una delle cause principali della deforestazione nel Paese” e il solo legno usato ogni anno a questo scopo vale 700 milioni di dollari.

Secondo dati del governo, oltre il 70% dei mozambicani dipende dal carbone di legna per i propri consumi energetici e per cucinare. [DM]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché MOZAMBICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MOZAMBICO

AMBASCIATA MAPUTO