30/07/2014 - Nuove imprese istituite attraverso il Public Investment Fund

Nuove imprese istituite attraverso il Public Investment Fund

Il ministro delle Finanze Ibrahim al-Assaf ha annunciato la creazione, attraverso del Public Investment Fund (PIF), di nuove  imprese nei settori dell’edilizia, dei prodotti petrolchimici e tecnologici.

Dalla dichiarazione di Al Assaf si evince la volonta’ da parte governativa di utilizzare più attivamente i fondi statali per sostenere le riforme economiche e lo sviluppo del paese e di incoraggiare il settore privato a partecipare a grandi progetti di sviluppo, dal momento che le istituzioni governative stanno avendo difficoltà a gestirli da sole.

Il PIF è stato istituito nel 1971 per contribuire a finanziare progetti economici strategici, sia all’interno che all’esterno del Regno, anche in collaborazione con altre istituzioni pubbliche o private;  secondo l'istituto Sovereign Wealth Fund, il PIF gestisce un patrimonio del valore di circa 5,3 miliardi dollari.

Un grande passo in avanti e’ la possibilita’ per il fondo di poter scegliere le imprese per i vari settori mentre in precedenza era necessaria l’approvazione del governo attraverso procedure piu’ complesse.

Nel mese di marzo il governo ha autorizzato  il PIF  ad istituire una società di investimento industriale con un capitale di 2 miliardi di reali sauditi (500 mln di euro) come joit venture tra la società petrolifera statale Saudi Aramco e il gigante della petrolchimica Saudi Basic Industries.

 


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ARABIA SAUDITA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ARABIA SAUDITA

CONSOLATO GENERALE GEDDAAMBASCIATA RIAD