07/03/2013 - PRESTITO CINESE PER FERROVIA MERCI

PRESTITO CINESE PER FERROVIA MERCI

(ICE) - BUDAPEST, 05/03/2013 

Secondo le informazioni di economia.hu, un anello ferroviario per trasporto merci intorno a Budapest sarebbe, se costruito, il più grande progetto d'investimento green realizzato in Ungheria dal 1948: questo l'ultimo piano annunciato dal governo ungherese, di cui si parla già da qualche anno ma che sembrerebbe sul punto di muovere i primi passi. ll costo della ferrovia sarebbe di circa 360 miliardi di fiorini, circa 1,2 miliardi di euro, da coprire in parte con una linea di credito estendibile di 1 miliardo di euro da parte della Cina. Il primo ministro cinese Wen Jiabao aveva dichiarato la disponibilità a fornire il prestito nel giugno del 2011 e la conferma era arrivata lo scorso maggio dal vice primo ministro Li Keqiang. Il tracciato dovrebbe misurare 113 chilometri e dovrebbe collegare il sud di Budapest con la linea Győr-Vienna, arrivando a Cegléd. Il segretario di Stato Péter Szijjártó ha spiegato ieri in conferenza stampa che una simile infrastruttura rappresenterà un valore in termine di occupazione, anche per le generazioni future. Oggi, ha spiegato il politico, se un treno merci entra in Ungheria da Est impiega 4-5 giorni ad uscire dal Paese, con una velocità media molto bassa. Questo anche per le restrizioni sui mezzi di trasporto pesanti, che limitano alle ore notturne il passaggio dalla capitale per le vetture merci. L'obiettivo sarebbe quello di ridurre il tempo di percorrenza ad una sola giornata. Le vetture potrebbero raggiungere i 160 chilometri orari di velocità. Se la linea di credito sarà avviata nella primavera del prossimo anno e nel frattempo saranno raccolte tutte le autorizzazioni necessarie, secondo il ministro Szijjártó la via di comunicazione sarà pronta entro il 2017.

(ICE BUDAPEST)


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST