21/05/2014 - ALLARGAMENTO DELL'AEROPORTO DI LUSSINPICCOLO

ALLARGAMENTO DELL'AEROPORTO DI LUSSINPICCOLO

L'allargamento della pista di atterraggio dell'aeroporto di Lussinpiccolo verrà ufficialmente classificato d'importanza strategica, con l'obiettivo di migliorare la crescita economica del Quarnaro e lo sviluppo turistico dell'isola di Lussino.

Il progetto, del valore di 34 milioni di euro, beneficierà quasi interamente di investimenti privati, anche se lo Stato offrirà il supporto necessario alla sua realizzazione. I proprietari attuali dell'areoporto son la compagnia marittima "Losinjska Plovida (39,44%), l'azienda "Jadranka" (31%), lo Stato croato (18,79%), la ditta "Radnik" (7,82%) e il Comune di Lussinpiccolo (2,8%).

L'aeroporto riceve attualmente 5000 passeggeri l'anno. Con l'ampliamento della pista di atterraggio a 1800 metri di lunghezza e 45 metri di larghezza, l'aeroporto potrebbe ricevere gli airbus 319 e 320 con capacità da 130 a 160 passeggeri, per un totale di 150 mila passeggeri l'anno.

I lavori dovrebbero iniziare in ottobre e terminare prima dell'inizio della prossima stagione turistica.


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA