12/05/2014 - DUE DITTE ITALIANE IN GARA PER LA COSTRUZIONE DELL'OSPEDALE DI POLA

DUE DITTE ITALIANE IN GARA PER LA COSTRUZIONE DELL'OSPEDALE DI POLA

Sono state aperte le offerte presentate per la costruzione del futuro ospedale regionale di Pola, il cui valore viene stimato sui 63,5 milioni di euro, IVA esclusa.

Tra le aziende in gara la Vianini Lavori di Roma, che ha presentato l'offerta più bassa, pari a 45,5 milioni di euro, e l'impresa Pizzarotti, in consorzio con la croata Krk, con un'offerta pari a 64 milioni di euro.

La Commissione di gara, composta da esponenti del Ministero croato della salute, dell'Ospedale civile, della Regione e della Città di Pola, e presieduta da Ljubica Djukanovic', ha 60 giorni di tempo per scegliere l'offerta più vantaggiosa.

Il tempo previsto per la realizzazione dei lavori è di 3 anni.


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA