09/04/2014 - FORBES FORUM ENERGETICO A SPALATO

FORBES FORUM ENERGETICO A SPALATO

Al Secondo Forum energetico Forbes, che ha avuto luogo a Spalato, le prospettive dello sviluppo energetico e la necessita’ della Croazia di diventare energeticamente indipendente per non dover cedere alle minacce dei Paesi vicini sono stati i temi principali. A causa di normative non favorevoli agli investimenti, la Croazia non sfrutta abbastanza le potenzialita’ energetiche del sole e del vento. Infatti, la Croazia produce soltanto 24 megawattora all’anno, mentre la Slovenia ne produce dieci volte di piu’. Gli imprenditori hanno concordato che il porto di Ploce sarebbe il luogo ideale per la costruzione di una centrale termoelettrica che porterebbe alla citta’ introiti per 76 milioni di euro. Lo studio sul rapporto costo-efficacia dimostra che ci sarebbero grandi vantaggi anche per le compagnie marittime relativamente a nuovi contratti per trasporti di carbone. Gli imprenditori hanno concluso che anche la Regione di Zagabria, una delle più' industrializzate del Paese, potrebbe trarre molti vantaggi dalle
fonti di energia che si trovano in Dalmazia.


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA