21/03/2014 - INIZIATO L'ESAME DEI DATI SUGLI IDROCARBURI IN ALTO ADRIATICO

INIZIATO L'ESAME DEI DATI SUGLI IDROCARBURI IN ALTO ADRIATICO

Martedi’ è iniziato l'esame della documentazione disponibile nella “data room” aperta dalla neocostituita Agenzia per gli idrocarburi da parte di 12 compagnie petrolifere. L’ingresso nella data room costa 5000 euro e dati piu’ dettagliati da 100 a 500 euro per chilometro quadro, a seconda che si tratti dei dati acquisiti di recente dalla Spectrum o ricavati dalle ricerche di INA negli ultimi 30 anni.

Il tender per le ricerche e lo sfruttamento degli idrocarburi sarà lanciato il 2 aprile e avrà una durata di 7 mesi. Circa trenta compagnie, tra le quali l’americana Exxon e la stessa INA, sarebbero interessate alla gara.

La stipula del contratto costerà come minimo 1,4 milioni (circa 183 mila euro) di kune. Chi offrira’ di piu’ avrà tuttavia precedenza nell’acquisizione delle concessioni. Se le rendite derivanti dallo sfruttamento saranno minori delle spese, l’investitore potra’ tenersi il 90% degli idrocarburi. Se invece la rendita supererà le spese, l’investitore dovrà cedere allo Stato croato il 40% del ricavato.


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA