11/03/2014 - Interscambio bilaterale tra Italia e Hong Kong nel 2013. Confermato il positivo andamento delle esportazioni italiane

Interscambio bilaterale tra Italia e Hong Kong nel 2013. Confermato il positivo andamento delle esportazioni italiane

Sulla base dei dati definitivi riferiti al 2013 del Census Department elaborati dall'Ufficio ICE di Hong Kong, l’interscambio commerciale tra Italia e Hong Kong nel 2013 ha raggiunto i 10,8 miliardi di USD con un saldo attivo del nostro Paese pari a 4,6 miliardi di USD (+18% rispetto allo scorso anno).

Per quanto riguarda le esportazioni italiane a Hong Kong, si conferma il positivo trend gia’ registrato nel corso dei mesi precedenti, con un aumento dell’8,15% rispetto al 2012 ed un valore di beni pari a 7,7 miliardi di USD. L’Italia e’ il quarto partner commerciale UE di Hong Kong (dopo Gran Bretagna, Germania e Francia), ma si posiziona saldamente al terzo posto come esportatore tra i Paesi europei, dopo il Regno Unito con 11,5 miliardi di USD e la Germania con 7,9 miliardi di USD (superiori pertanto al nostro export solo di 0,2 miliardi di USD), e prima della Francia, le cui esportazioni hanno subito un calo dell’1,44%. Si conferma invece al 16mo posto in assoluto tra i fornitori di Hong Kong. Tra le principali categorie merceologiche italiane esportate a Hong Kong che hanno registrato le performance piu’ significative si segnalano l’abbigliamento (+8,7% con 1,2 miliardi di USD), l’artigianato (+14,6% per 1,09 miliardi di USD), la gioielleria (+20,87%, pari a 795 milioni di USD), le calzature (+13,5% per un valore di 664 milioni di USD), la pelletteria, gli articoli e l’abbigliamento in pelle (+7,6% per 1,3 miliardi di USD), gli alimentari e il vino (+19% per 301 milioni di USD), i prodotti cosmetici (+12,4% per oltre 128 milioni di USD). La crescita a due cifre del settore della gioielleria merita particolare attenzione: si tratta di un comparto dove i nostri prodotti di eccellenza sono sempre piu’ apprezzati e richiesti per qualita’ dei materiali e design e che anche grazie agli sforzi congiunti di ICE, Vicenzafiere e del Consolato Generale d'Italia ottengono grande visibilita’ in occasione dei principali appuntamenti fieristici asiatici di settore che qui hanno luogo.

Sul fronte delle esportazioni (riesportazioni + prodotti nazionali) di Hong Kong verso l’Italia, il dato definitivo del 2013 segnala una flessione del 3,01% per un valore di 3,1 miliardi di USD, posizionando il nostro Paese al 20mo posto fra i Paesi clienti di Hong Kong. Hong Kong si conferma il terzo partner commerciale dell’Italia in Asia, dopo Cina e Giappone.


Consolato Generale d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché HONG KONG Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in HONG KONG