07/03/2014 - Il Forum Globale sul Caffè e la Giornata Mondiale del Caffè a Expo Milano 2015

Il Forum Globale sul Caffè e la Giornata Mondiale del Caffè a Expo Milano 2015

Nella settimana di lavori tenutisi a Londra tra il 3 e il 7 marzo scorso, il Consiglio dell'Organizzazione Internazionale del Caffè (ICO) ha stabilito all'unanimità di tenere il primo Forum Globale sul Caffè nel settembre 2015, in occasione e nel contesto dell'Esposizione Universale di Milano dedicata ai temi della sicurezza alimentare e dell'energia per la vita.

Questo ulteriore riconoscimento per il grande Evento milanese giunge a seguito del forte impegno del Governo italiano ( in particolare del Ministro delle Risorse Agricole Maurizio Martina  e del Ministro degli Affari Esteri Federica Mogherini), d'intesa con l'Unione Europea e con la Società "Expò Milano 2015" ed i rappresentanti del settore privato italiano, di cogliere la grande opportunità offerta dall'Expo per dare visibilità e voce all'industria del caffè, i suoi produttori, i suoi consumatori e la Membership dell'Organizzazione incaricata di promuovere la cooperazione internazionale su questa importante commodity.

L'ICO, che riunirà il proprio Consiglio in occasione del Global Coffee Forum, ha anche stabilito di celebrare ad Expo Milano la prima Giornata Mondiale del Caffè il 1° ottobre 2015. Una occasione di approfondimento e promozione a livello globale del caffè che l'ICO ha deciso di istituire annualmente. Ospitarne il lancio a Milano costituirà per l'Italia una significativa vetrina globale per la sua produzione di caffè, parte integrante di uno stile di vita apprezzato in tutto il mondo, che combina gusto, cultura e salute.

Ai lavori del Consiglio ICO di Londra sono intervenuti il Direttore Centrale per l'Internazionalizzazione Sistema Paese del MAE, Vincenzo de Luca, e il General Manager for Participants della Società Expo Milano 2015, Stefano Gatti, oltre al Presidente del Comitato di Promozione e Sviluppo dei Mercati dell'ICO, Andrea Illy.

In uno spirito di costante collaborazione e dialogo tra paesi produttori e consumatori, il Consiglio dell'ICO ha anche stabilito di tenere la Conferenza Mondiale del Caffè, l'importante occasione di incontro e dialogo sui temi del caffè prevista dallo Statuto dell'Organizzazione, ad Addis Abeba nel marzo 2016. Dopo le edizioni di Londra (presieduta dalla Colombia), Salvador de Bahia e Città del Guatemala, l'ICO ha riconosciuto l'influenza del caffè nell'economia e nella cultura etiopica e il dinamismo di questo paese e di altri protagonisti del continente africano nel suo mercato di produzione.

Un testimone ideale, quello tra Global Coffee Forum di Expo Milano 2015 e World Coffee Conference di Addis Abeba 2016, che conferma ulteriormente l'eccellenza delle relazioni bilaterali tra Italia e Etiopia e il loro efficace livello di dialogo e intesa a beneficio della collaborazione multilaterale economica e di Organizzazioni -come l'ICO- ad essa dedicate-  ha deciso di istituire annualmente a partire dal 2015. Ospitarne il lancio a Milano costituirà per l'Italia una significativa vetrina globale per la sua produzione di caffè, parte integrante di uno stile di vita apprezzato in tutto il mondo, che combina gusto, cultura e salute.

Ai lavori del Consiglio ICO di Londra sono intervenuti il Direttore Centrale per l'Internazionalizzazione Sistema Paese del MAE, Vincenzo de Luca, e il General Manager for Participants della Società Expo Milano 2015, Stefano Gatti, oltre al Presidente del Comitato di Promozione e Sviluppo dei Mercati dell'ICO, Andrea Illy.

In uno spirito di costante collaborazione e dialogo tra paesi produttori e consumatori, il Consiglio dell'ICO ha anche stabilito di tenere la Conferenza Mondiale del Caffè, l'occasione di incontro e dialogo riservata agli addetti ai lavori e tradizionalmente organizzata dai paesi produttori, ad Addis Abeba nel marzo 2016. Dopo le edizioni di Londra (presieduta dalla Colombia), Salvador de Bahia e Città del Guatemala, l'ICO ha riconosciuto l'influenza del caffè nell'economia e nella cultura etiopica e il dinamismo di questo paese e di altri protagonisti del continente africano nel suo mercato di produzione.

Un testimone ideale, quello tra Global Coffee Forum di Expo Milano 2015 e World Coffee Conference di Addis Abeba 2016, che conferma ulteriormente l'eccellenza delle relazioni bilaterali tra Italia e Etiopia e il loro efficace livello di dialogo e intesa a beneficio della collaborazione multilaterale economica e di Organizzazioni -come l'ICO- ad essa dedicate.”


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché REGNO UNITO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REGNO UNITO

CONSOLATO GENERALE EDIMBURGO (Scozia)AMBASCIATA LONDRACONSOLATO GENERALE LONDRA