05/02/2014 - Sovvenzioni UE alla filiera del caffè

Sovvenzioni UE alla filiera del caffè

CAMERUN – La filiera del caffè del Camerun beneficerà di un finanziamento di 15 miliardi di franchi Cfa, pari a 23 milioni di euro, concesso dall’Unione Europea come “sovvenzioni non rimborsabili”.

Lo si apprende dal ministro del Commercio, Luc Magloire Mbarga Atangana. Secondo il ministro, il Camerun è destinatario dell’80% del finanziamento globale europeo all’Agenzia dei caffè robusta dell’Africa e del Madagacar (Acram).

La produzione di caffè in Camerun è diminuita del 56,7% nell’ultima stagione, da 38.127 a 16.142 tonnellate. Secondo l’agenzia Ecofin, i produttori hanno attribuito il drastico calo ai cambiamenti climatici e al disinteresse dovuto al carattere sempre meno rimuneratore dell’attività. [CC]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CAMERUN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CAMERUN

AMBASCIATA YAOUNDE'