13/12/2013 - RESPINTA L'OFFERTA DELLA ERSTE BANK SULLA HPB

RESPINTA L'OFFERTA DELLA ERSTE BANK SULLA HPB

Il Governo croato ha deciso di rifiutare l'offerta della Erste & Steiermaerkische Bank (Erste Bank) per l'acquisto del 99,13% del pacchetto azionario della HPB in quanto non idonea.

La decisione è stata determinata da un'offerta troppo bassa (103 milioni di euro) della Erste, anche rispetto all'offerta iniziale non vincolante (130.2 milioni di euro), nonché dalla mancata accettazione di una condizione posta da Erste, in base alla quale a quest'ultima spetterebbe una compensazione da parte del Governo, nel caso in cui le riserve di capitale della HPB dovessero essere aumentate di un importo superiore a 300 milioni di kune (circa 40 milioni di euro) l'anno.    


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA