12/12/2013 - DELEGAZIONE DEL QATAR FIRMA ACCORDO ENERGETICO E VISITA VEGLIA (KRK)

DELEGAZIONE DEL QATAR FIRMA ACCORDO ENERGETICO E VISITA VEGLIA (KRK)

La delegazione del Qatar, composta tra gli altri dal Ministro dell’Energia del Qatar, dallo Sceicco Khalid bin Khalifa Al Thani, Direttore generale del Qatar Gas e da Nasser bin Khalil Al-Jaidah, Direttore generale della Qatar Petroleum International, si è mostrata particolarmente interessata a partecipare al progetto di costruzione di un terminal LNG sull'Isola di Veglia (Krk), per la realizzazione del quale la Croazia sta cercando un partner internazionale.

Interesse del Qatar è vendere il proprio gas in Croazia, Ungheria e Ucraina (sono in corso trattative anche con l'ungherese MVM e con l'ucraina Naftogas), ed eventualmente anche in Slovenia, Austria e Romania. 

Il Governo croato spera di ottenere dalla costruzione del terminal LNG un introito di 230 milioni di euro l'anno, oltre agli ulteriori 50/80 milioni di euro l'anno che guadagnerebbe la Plinacro a seguito dell'aumento del volume di gas trasportato e alle ripercussioni in termini di indotto e occupazione.

Firmato anche un Memorandum of Agreement in ambito tecnologia energetica.

 

 


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA