03/12/2013 - APPROVATA MODIFICA ALL'ACCORDO DI CONCESSIONE DELL' AREOPORTO DI ZAGABRIA

APPROVATA MODIFICA ALL'ACCORDO DI CONCESSIONE DELL' AREOPORTO DI ZAGABRIA

Secondo l'Annesso all'Accordo di concessione per la costruzione e la gestione dell'Areoporto di Zagabria stipulato con il consorzio francese ZAIC (Zagreb Airport International Company), quest'ultimo avrà la facoltà di sospendere il pagamento dei diritti dovuti (per un periodo massimo di tre anni e al tasso del 4%), in caso di eventi ad esso non imputabili, quali modifiche normative tali da incidere sui costi di costruzione del nuovo terminal o sulla gestione dell'areoporto, disastri naturali, una riduzione del numero dei voli o il fallimento della Croatia Airlines finché detenuta dallo Stato croato.

Il consorzio gestisce oltre 30 areoporti nel mondo e gode del sostegno finanziario di Banca Europea per gli Investimenti, Deutsche Bank, Banca Mondiale e Zagrebacka banka.

 

 


Ambasciata d'Italia - Zagabria
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA