07/11/2013 - Programma di ricostruzione energetica degli edifici del settore pubblico per il periodo 2014 - 2015

Programma di ricostruzione energetica degli edifici del settore pubblico per il periodo 2014 - 2015

In data 31 ottobre 2013 il Governo Croato ha adottato il “Programma di ricostruzione energetica degli edifici del settore pubblico per il periodo 2014 - 2015”. Il programma, presentato dal Ministro delle Costruzioni e della Pianificazione Ambientale, dott.ssa Anka Mrak-Taritas, prevede l’adempimento agli obblighi specificati dalla direttiva comunitaria, in base ai quali si dovrebbe rinnovare/ricostruire il 3% della superficie degli edifici di proprieta’ o di uso statale all’anno. Con questo obiettivo, si prevede la ricostruzione di circa 200 edifici con una superficie complessiva di 420 mila m² nei prossimi due anni, avviando un ciclo di investimenti pari a 400 milioni di kune (53,3 milioni di euro). Queste attivita’ dovrebbero incentivare lo sviluppo del mercato dei servizi energetici e di ESCO (Energy Service Company) in Croazia. A completamento della ricostruzione energetica prevista, sara’ possibile ridurre il consumo di energia in questi edifici per 150 kWh per m² all'anno e ridurre le emissioni di CO2 di circa 200.500 tonnellate.

Lo Stato ha stanziato il 40% (circa 22 milioni di euro) dei mezzi finanziari necessari tramite il Fondo per la protezione ambientale per l’efficienza energetica; il 10% dovrebbe essere finanziato dagli enti statali stessi ed il 50% rimanente tramite prestiti/crediti agevolati.

 


Ufficio ICE
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA