18/09/2020 - Emirati: Dubai, nella prima metà del 2020 investimenti stranieri in 190 progetti nonostante pandemia

Emirati: Dubai, nella prima metà del 2020 investimenti stranieri in 190 progetti nonostante pandemia

L’emirato di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, ha registrato nella prima metà del 2020 investimenti stranieri diretti per 12 miliardi di dirham (circa 2,75 miliardi di euro), per un totale di 190 progetti. Lo ha annunciato la Dubai Investment Development Corporation, organismo legato al Dipartimento per lo sviluppo economico di Dubai, secondo l’agenzia di stampa emiratina “Wam”. Nell’ambito di questi investimenti, secondo la corporazione, il 25 per cento dei capitali proviene dagli Stati Uniti, seguiti dalla Francia (18 per cento), il Belgio (9 per cento), il Regno Unito e la Cina (entrambi all’8 per cento). La notizia giunge a margine della firma di un accordo di cooperazione fra la Dubai Investment Development Corporation e i tribunali del Dubai International Financial Centre (Difc), istituzione giudiziaria indipendente con giurisdizione su dispute commerciali e civili. La conclusione dell’accordo fra i tribunali Difc e la corporazione emiratina sugli investimenti mira a “sostenere le ambizioni economiche dell’emirato” in conformità al piano Dubai Plan 2021.


www.agenzianova.com
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché EMIRATI ARABI UNITI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in EMIRATI ARABI UNITI

AMBASCIATA ABU DHABICONSOLATO GENERALE DUBAI