07/08/2020 - Infrastrutture: Bosnia, sovvenzioni Bei per costruzione sezione autostradale Tarcin-Ivan

Infrastrutture: Bosnia, sovvenzioni Bei per costruzione sezione autostradale Tarcin-Ivan

Il ministero delle Finanze della Bosnia-Erzegovina e la Banca per gli investimenti (Bei) hanno firmato un accordo per la concessione da parte dell'istituto europeo di 11,78 milioni di euro a favore della costruzione della sezione autostradale Tarcin-Ivan. Secondo quanto riporta il sito "Klix", la sezione fa parte del Corridoio autostradale 5c. L'accordo è stato firmato per corrispondenza a causa delle misure contro la diffusione del Covid-19. Il tratto autostradale ha una lunghezza di 4,9 chilometri e comprende la costruzione di due ponti e un'area di sosta. Il ministro delle Finanze bosniaco, Vjekoslav Bevanda, ha dichiarato che il progetto è importante non solo per la Bosnia-Erzegovina, ma anche per l'intera rete di comunicazioni regionale. Il corridoio paneuropeo 5C, ha ricordato il ministro, conduce fino alla costa del mare Adriatico.


www.agenzianova.com
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO