06/11/2013 - MARK & SPENCER CALO DELLE VENDITE NON FOOD

MARK & SPENCER CALO DELLE VENDITE NON FOOD

 

Nel primo semestre dell’anno Mark & Spencer ha registrato una diminuzione del fatturato di prodotti non food dell’1,5%, mentre ha segnato un incremento delle vendite di alimentari del 2,5%.

I responsabili di M&S rimangano cauti sulle previsioni per il resto dell’anno.

Il grande magazzino ha lanciato una forte campagna pubblicitaria per il periodo natalizio con l’inserimento dipersonaggi femminili molto famosi. I risultati delle vendite del periodo festivo, saranno molto importanti per i dati dell’azienda.

Alcuni analisti hanno fatto notare che i prezzi del settore abbigliamento di M&S è diventato poco competitivo, mentre il rivale Primark è riuscito a trovare un miglior rapporto qualità prezzo.

 


Ufficio ICE - Londra
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché REGNO UNITO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REGNO UNITO

CONSOLATO GENERALE EDIMBURGO (Scozia)AMBASCIATA LONDRACONSOLATO GENERALE LONDRA