16/07/2020 - NEC realizzera' un cavo sottomarino lungo 9.400 km per collegare i paesi asiatici

NEC realizzera' un cavo sottomarino lungo 9.400 km per collegare i paesi asiatici

NEC Corp. ha reso noto che realizzerà un cavo sottomarino, lungo 9.400 chilometri, che collegherà il Giappone e diversi altri paesi asiatici per soddisfare la crescente domanda di connettività dati ad alta velocità. Il cavo dotato di fibre ottiche multiple collegherà Giappone, Cina, Filippine, Tailandia, Singapore e Vietnam. Lo ha reso noto la NEC, che è stata incaricata della realizzazione dall'Asia Direct Cable Consortium, di cui fanno parte alcune tra le principali società di telecomunicazioni come SoftBank Corp. e China Telecom Corp.

La NEC ha affermato che il cavo, la cui realizzazione è prevista entro il quarto trimestre del 2022, soddisferà la crescente domanda di trasmissione dati ad elevata capacità. Il valore del contratto con il consorzio non è stato reso noto. Il traffico dei dati ha continuato a crescere in tutta l'Asia in seguito all’aumento del numero di persone che - collegandosi online - lavora da casa propria a seguito della pandemia da coronavirus.


Agenzia ICE di Tokyo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GIAPPONE

CONSOLATO GENERALE OSAKAAMBASCIATA TOKYO