05/11/2013 - PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DEL PONTE DI CHACAO – Un unico consorzio degli 8 giá prequalificatisi presenta l’offerta tecnica.

PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DEL PONTE DI CHACAO – Un unico consorzio degli 8 giá prequalificatisi presenta l’offerta tecnica.

Alla data riprogrammata per la presentazione delle offerte tecniche relative al progetto di costruzione di un Ponte sul canale di Chacao, solo un consorzio, degli 8 precedentemente prequalificatisi, ha consegnato al Ministero per le Opere Pubbliche (MOP) cileno la sua proposta, congiuntamente all’offerta economica. Si tratta del gruppo internazionale conformato dalle societá di capitali brasiliani, coreani, francesi e norvegesi “OAS, Hyundai, Systra e Aas-Jakobsen”.

La proposta presentata dal Consorzio e che prevede la costruzione di quattro corsie (due per ciascun senso di marcia per una larghezza totale di 21,6 metri) passerá ora all’esame delle autoritá.

Nel caso venga approvata si procederá, entro il termine prefissato del 9 dicembre, all’apertura dell’offerta economica per poi concludere l’aggiudicazione entro il primo trimestre del 2014. Secondo quanto previsto, i lavori di costruzione dovrebbero aver inizio nel 2015 e concludersi nel 2019 con l’entrata in funzione del ponte.

Per il progetto, che si realizzerá attraverso la modalitá della costruzione a carico oneroso dello Stato, il Governo ha fissato il limite massimo dell’investimento in 740 milioni di US$.


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatti istituzionali in CILE

AMBASCIATA SANTIAGO