05/11/2013 - Rallenta la crescita delle PMI tedesche

Rallenta la crescita delle PMI tedesche

Nonostante la tenuta complessivamente positiva delle piccole e medie imprese manifatturiere tedesche nel quadro delle crisi economiche degli ultimi anni, le aspettative degli imprenditori restano incerte per quanto riguarda gli ulteriori sviluppi nel breve e medio periodo. Questo è quanto emerge dal più recente rilevamento effettuato dall’autorevole istituto bancario pubblico KfW, che dal 2003 effettua annualmente un sondaggio d’opinione presso PMI con fatturato fino a 500 milioni di Euro annui, con 11.400 imprese che hanno partecipato all’ultimo rilevamento.

L’incertezza degli imprenditori sarebbe da ricondursi soprattutto alla debole situazione congiunturale, che ha frenato la crescita del volume d’affari delle PMI manifatturiere - la quale si è attestata ad un +2,4 percento nel 2012, laddove l’aumento era stato ancora di oltre otto punti percentuali nell’anno precedente - con una netta maggioranza degli imprenditori che non prevede miglioramenti sostanziali nel prossimo biennio.

In questo quadro, caratterizzato da maggiore difficoltà nel consolidamento del capitale e da minore propensione agli investimenti, che alla lunga rischiano di diminuire la competitività delle aziende, sono soprattutto le piccolissime imprese (fino a nove dipendenti) a subire la frenata più netta.

Il fenomeno si rispecchia anche nella minor propensione delle PMI ad assumere nuovo personale. Sebbene i circa 3,4 milioni di PMI raccolgano ben il 67 percento dei lavoratori dipendenti del Paese e rappresentino a tutti gli effetti il principale motore occupazionale del Paese, le circa 500 mila nuove assunzioni registrate in Germania nel 2012 hanno interessato quasi esclusivamente aziende medio/grandi ed il settore pubblico.

Rielaborazione ufficio ICE di Berlino su fonte: Handelsblatt


Ufficio ICE di Berlino
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GERMANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GERMANIA

AMBASCIATA BERLINOCONSOLATO GENERALE COLONIA (Nord Reno)CONSOLATO DORTMUND (Nord Reno)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE FRANCOFORTE SUL MENO (Assia)CONSOLATO FRIBURGO (Brisgovia)CONSOLATO GENERALE HANNOVER (Bassa Sassonia)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE MONACO DI BAVIERACONSOLATO GENERALE STOCCARDA (Baden-Wuerttemberg)