27/12/2019 - MAROCCO. REPORT UNDP 2019 SULL'INDICE DI SVILUPPO UMANO: IL REGNO SI CLASSIFICA SOLO AL 121MO POSTO.

MAROCCO. REPORT UNDP 2019 SULL'INDICE DI SVILUPPO UMANO: IL REGNO SI CLASSIFICA SOLO AL 121MO POSTO.

L'11 dicembre u.s. l'UNDP ha pubblicato il report annuale sull'indice di sviluppo umano (IDH), rilevato in 189 Paesi del mondo. Il Marocco si e' classificato al 121mo posto, guadagnando due posizioni rispetto all'anno precedente. Il suo indice IDH per il 2018 risulta 0,676, dato che inserisce il Paese nella fascia superiore tra quelli a ''sviluppo umano medio'' (UNDP divide i Paesi valutati in quattro categorie: sviluppo umano molto elevato, elevato, medio e basso).
Tra il 1990 e il 2018 l'IDH del Marocco e' passato da 0,458 a 0,676 con un aumento del 47,7%. Tale evoluzione e' il frutto di un avanzamento di tutte le componenti alla base dell'indice: la speranza di vita alla nascita si e' allungata di 11,7 anni, la durata media della scolarita' di 3,3 anni e la durata attesa della scolarizzazione di 6,6 anni; anche il reddito lordo pro-capite e' aumentato del 96,3% dal 1990 ad oggi.
Seppure questi numeri sembrino indicare un progresso notevole effettuato dal Paese nel corso degli anni, il confronto con gli altri Stati della Regione nordafricana delinea un quadro ben diverso: l'Egitto, la Tunisia, l'Algeria e la stessa Libia, nonostante gli otto anni di guerra civile, sono tutti inseriti nella categoria dei Paesi a sviluppo umano elevato. Inoltre, nella fascia dei Paesi a sviluppo umano medio, il Marocco si aggiudica un punteggio superiore alla media del gruppo, ma si ritrova comunque superato da Paesi come l'Iraq, la Palestina e il Vietnam.
Anche per l'indice di sviluppo di genere (IDG) che misura le disuguaglianze tra i sessi nelle tre dimensioni della salute, dell'educazione e delle risorse economiche, il Regno ottiene un punteggio di 0,833, permanendo dietro agli altri Paesi dell'area. Se l'accesso all'assistenza sanitaria e all'educazione non mostrano discrepanze considerevoli tra uomini e donne, il divario diventa piu' importante quando si parla di reddito pro-capite e tasso di partecipazione al lavoro: le donne marocchine conseguono un reddito lordo annuale di 3.012 dollari a fronte dei 12.019 degli uomini e il loro tasso di attivita' lavorativa si ferma al 21,4% rispetto al 70,4% dell'altro sesso. Tale risultato e' in linea con le considerazioni sopraesposte sull'IDH, in quanto il rapporto stesso evidenzia una correlazione diretta tra riduzione delle disuguaglianze di genere e miglioramento dell'indice di sviluppo umano nel Paese.

In questo quadro, e' stato dato particolare risalto dalla stampa locale alla costituzione della Commissione Speciale sul Modello di Sviluppo (CSMD): fanno parte del neo-istituito ente 35 personalita' con percorsi accademici e professionali diversi e con una conoscenza profonda della societa' marocchina, presieduti da Chakib Benmoussa, attuale Ambasciatore del Regno del Marocco in Francia. La Commissione consultiva, la cui nascita era stata decisa dal Sovrano e da lui annunciata nel Discorso del Trono del 30 luglio scorso, dovra' produrre un report entro la prossima estate con il duplice obiettivo di disegnare un quadro puntuale e oggettivo del tessuto economico e sociale, cosi' da poter proporre un nuovo modello di sviluppo sostenibile per il Paese. E' infatti evidente che il percorso di crescita intrapreso in questi anni ha mostrato di avere importanti criticita' in materia di distribuzione della ricchezza, riduzione del gap educativo, adeguata formazione di manodopera qualificata nonche' equilibrio territoriale.

Il Marocco ha quindi di fronte a se' una non semplice sfida: accompagnare la forte crescita economica che il Paese sta vivendo grazie ad importanti riforme strutturali e ad una crescente attrattivita' della propria economia, come dimostrato dal rapporto Doing Business 2020, con interventi incisivi che consentano di avviare un altrettanto ambizioso percorso di sviluppo umano e sociale.

 


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MAROCCO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MAROCCO

CONSOLATO GENERALE CASABLANCA (Casablanca)AMBASCIATA RABAT