27/12/2019 - MAROCCO. EMISSIONE DI EUROBOND SUI MERCATI INTERNAZIONALI: STRAORDINARIO SUCCESSO PER IL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MAROCCO. EMISSIONE DI EUROBOND SUI MERCATI INTERNAZIONALI: STRAORDINARIO SUCCESSO PER IL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Il 21 novembre 2019 il Regno del Marocco ha emesso sui mercati internazionali eurobond per un ammontare di 1 miliardo di euro dalla durata di 12 anni ad un tasso dell'1,5%. L'operazione e' stata realizzata da BNP Paribas e Natixis, in collaborazione con JP Morgan e Barclays, e da questo Ministero delle Finanze che ha naturalmente diretto l'iniziativa. Le Autorita' marocchine hanno motivato la scelta del mercato ''euro'' con la volonta' di mantenere la struttura di portafoglio del debito in divisa equivalente alla composizione del paniere di riferimento del Dirham (60% euro - 40% dollaro).
Questo risultato sopraggiunge a seguito del periplo europeo di questo Ministro dell'Economia e delle Finanze, Benchaaboun, che ha incontrato nelle principali piazze finanziarie del Vecchio Continente (Parigi, Zurigo, Londra, Francoforte e Amsterdam) piu' di 60 potenziali investitori.
A 5 anni dall'ultima emissione di simili titoli, il Marocco torna sui mercati internazionali ottenendo un tasso di interesse non solo nettamente inferiore alla precedente emissione del 2014 (3,5%) ed alle emissioni degli altri Paesi della Regione nordafricana (la Tunisia, ad esempio, ha recentemente proposto sul mercato dei bond a 7 anni al tasso del 6%), ma conquistando il piu' alto livello di fiducia mai ottenuto dal Paese, ovvero beneficiando di un numero di sottoscrizioni ben piu' elevato rispetto a quanto preventivato alla vigilia dell'operazione finanziaria. Anche il timing dell'emissione e' stato azzeccato: alla fine dell'anno simili operazioni sui mercati emergenti risultano piu' rare e quelle dei mercati occidentali hanno attualmente una tendenza generale negativa.

L'1,5% e' un tasso addirittura piu' interessante rispetto a quello proposto sul mercato secondario interno locale (2,9% a 10 anni) e corrisponde allo stesso livello accordato al Marocco dalle IFI per i cosiddetti prestiti concessionali. Un tale abbassamento del tasso di rendimento dei titoli sovrani rappresenta un importante traguardo per il Paese, in quanto avra' il benefico effetto di produrre una riduzione del costo medio del debito esterno, andando indirettamente a rafforzare le riserve e contribuendo al finanziamento di futuri investimenti pubblici.
Lo stesso Ministro Benchaaboun ha applaudito al buon esito dell'operazione, ricordando come ''i mercati finanziari internazionali rappresentino lo specchio fedele per la valutazione del rischio Paese''. La stabilita' politica, il quadro macroeconomico, il mantenimento del livello di rating per oltre 10 anni, le riforme attuate e le prospettive future sono tutti elementi che hanno sostenuto il miglioramento della percezione del rischio Paese.
Anche le agenzie di rating hanno contribuito all'abbassamento del rendimento finanziario dei titoli sovrani, mantenendo inalterato il loro giudizio sul Paese (Moody's ha classificato il Marocco come Ba1) in un momento di generale tensione dei mercati.
Il successo riscontrato da quest'emissione di eurobond ha consentito al Marocco di stabilire un benchmark di riferimento che avra' l'effetto non trascurabile di permettere alle aziende pubbliche e private di finanziarsi sul mercato internazionale a condizioni favorevoli sulla base della quotazione del debito sovrano. Vi e' anche una positiva correlazione con l'evoluzione degli investimenti diretti in Marocco: questo risultato ha permesso infatti di innescare un circolo virtuoso, consolidando il prestigio del Paese ed il grado di apprezzamento delle riforme intraprese da parte degli attori internazionali (FMI e Banca Mondiale), delle agenzie di rating, nonche' dei partners finanziari.
 


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MAROCCO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MAROCCO

CONSOLATO GENERALE CASABLANCA (Casablanca)AMBASCIATA RABAT