23/12/2019 - Nuovo aeroporto internazionale di Dodoma

Nuovo aeroporto internazionale di Dodoma

Un pacchetto complessivo di 272,1 milioni di dollari è il prestito che l'African Development Bank erogherà alla Tanzania per la costruzione dell'aeroporto internazionale di Dodoma, dove risiedono ormai stabilmente tutte le autorità tanzane dopo il trasferimento della capitale da Dar es Salaam ordinato dal presidente Magufuli nel luglio 2016. Il prestito comprende 198,6 milioni dall'AfDB, 23,5 milioni dall'African Development Fund e 50 milioni in cofinanziamento con un fondo della Repubblica Popolare Cinese, l'Africa Growing Together Fund (AGTF).

L'aeroporto verrà costruito nella località di Msalato, a dodici chilometri dalla città e sarà progettato per gestire 50.000 aerei e un milione di passeggeri l'anno, obiettivo probabilmente molto ambizioso considerato l'attuale volume di traffico da e per la Tanzania.

Il complessivo portafoglio dei progetti finanziati dall'AfDB in Tanzania ammonta, per il 2019, a 2,1 miliardi di dollari, la metà dei quali nel settore dei trasporti. In agosto la Banca Africana aveva concesso un prestito agevolato di 180 milioni di dollari per la costruzione di una circonvallazione intorno a Dodoma di 110 chilometri.


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA

AMBASCIATA DAR-ES-SALAAM