04/12/2019 - Interscambio commerciale Italia-Mozambico (primo semestre 2019)

Interscambio commerciale Italia-Mozambico (primo semestre 2019)

Nel primo semestre 2019 l'interscambio tra Italia e Mozambico ha raggiunto il valore di quasi 250 milioni di euro, inferiore a quello del primo semestre del 2018 di 12,6 milioni di euro (-5,05%). Nel periodo in questione le esportazioni dell’Italia sono state pari a 28,3 milioni di euro superiori del 4,6% a quelle dello stesso periodo del 2018, mentre le importazioni dell’Italia si sono attestate a 221,3 milioni di euro, inferiori del 5,9% a quelle del primo semestre del 2018.

1. Esportazioni dell'Italia

Per quanto riguarda le esportazioni dell'Italia nel periodo indicato, da rilevare le variazioni positive nei seguenti settori: “prodotti delle altre industrie manifatturiere”, in particolare strumenti ed apparecchiature per la medicina e tavoli operatori, che sono passati da 97 mila euro a 1 milione di euro, con un incremento del 988,5% rispetto al primo semestre 2018; “mobili”, in particolare mobili per ufficio e per negozi, che sono passati da 135 mila euro a 1,4 milioni di euro, facendo registrare un aumento del 952,0% rispetto al primo semestre 2018; “altri mezzi di trasporto”, in particolare materiale ferroviario e partei di aeromobili, che sono passti da 138 mila euro a 932 mila euro, con un incremento del 575,9 rispetto al primo semestre 2018; “macchinari e apparecchiature”, in particolare valvole e rubinetteria, che sono passati da 2,9 milioni di euro a 3,6 milioni di euro, con un incremento del 21,4% rispetto al primo semestre 2018.

Le principali variazioni negative riguardano le esportazioni dell’Italia di “apparecchiature elettriche”, in particolare motori, generatori e trasformatori elettrici (-50,8% rispetto al primo semestre 2018, che non hanno superato i 630 mila euro); “prodotti alimentari”, soprattutto prodotti da forno e cioccolatini (-45,0% rispetto al primo semestre 2018, che si sono fermati a 1,47 milioni di euro); “prodotti in metallo”, soprattutto cisterne e serbatoi (-44,7% rispetto al primo semestre del 2018, fermi a quasi 1,5 milioni di euro).   

2. Importazioni dell'Italia

Nel primo semestre del 2019 le importazioni di prodotti mozambicani in Italia sono diminuite del 5,9% in particolare a causa della diminuzione dell’11,3% rispetto al primo semestre del 2018 delle importazioni dei “prodotti della metallugia”, segnatamente l'alluminio, passate da un valore di 201,9 milioni di euro a 179,1 milioni di euro.

Malgrado la diminuzione globale, sono da segnalare le variazioni positive nel settore dei “prodotti alimentari”, in particolare lo zucchero di canna, che hanno fatto registrare un valore di 7,6 milioni di euro (+998,6% rispetto al primo semestre del 2018) e dei “prodotti dell’agricoltura, pesca e silvicultura”, in particolare anacardi, che sono giunti ad un valore di 1,3 milioni di euro (+932,6% rispetto al primo semestre 2018).


Ufficio ICE Maputo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché MOZAMBICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MOZAMBICO

AMBASCIATA MAPUTO